Blog

16 Ottobre 2019

I luoghi di lavoro inclusivi: le prime 100 aziende nel mondo

È di Refinitiv, la classifica delle prime 100 aziende luoghi di lavoro più inclusivi – e guarda guarda – c’è anche un’azienda italiana fra le prime 6

Per la compilazione della classifica, Refinitiv ha preso in considerazione oltre 7000 aziende di tutto il mondo, misurandole in base ad un numero di 24 metriche, tutte riconducibili a quattro categorie:

  1. Diversità
  2. Inclusione
  3. Sviluppo delle persone
  4. News & Controversie

Alle aziende è stato assegnato così un punteggio per ogni categoria, ed attraverso un confronto all’interno della stessa categoria ed all’esterno, fra aziende della stessa tipologia, ne è venuta fuori la posizione nella classifica.

Ma chi è la prima azienda più inclusiva in classifica?

Come è successo anche lo scorso anno Accenture si è guadagnata la prima posizione, ma l’Italia, non ha nulla da invidiare in questo ambito, con l’ottima sesta posizione di Telecom Italia Spa, l’11ma posizione con Infrastrutture Wireless italiane Spa ed il 18mo posto di Fiat – Chrysler Automobiles Nv.

Qui il Ranking completo

Ma vediamo anche quali sono le diverse iniziative ed azioni di Accenture per ottenere la sua prima posizione:

  • Un consiglio di amministrazione che privilegia la diversità. Il consiglio di amministrazione è geograficamente diversificato e le donne sono il 42 % dell’intero numero, incluso fra esso anche il Lead Director.
  • Promozione delle pari opportunità. Accenture si è posta l’obiettivo, entro il 2025 di ottenere il giusto mix di genere all’interno delle proprie HR.
  • Sviluppo del talento. Nel 2018 ha investito la ragguardevole cifra di 927 milioni di dollari in formazione e sviluppo del personale.
  • Promozione del dialogo globale. Annualmente la società, attraverso la propria Thought Leadership promuove il tema del dialogo sulla parità nei luoghi di lavoro.

Accenture ha in questo modo prevalso sul gran numero di candidati anche quest’anno, che sarebbe così il suo quarto anno consecutivo. Chi sarà l’anno prossimo?

Se anche tu vuoi fare in modo che il tuo personale e le tue risorse siano costantemente formate, per raggiungere adeguatamente i tuoi obiettivi di business, chiamaci o contattaci da questo link, siamo disponibili ad una primo check up della tua azienda in modo assolutamente gratuito.

Blog
About alessandrocreazzo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *