Blog

17 Luglio 2017

Smart & Start Italia

Smart & Start Italia

Smart & Start Italia finanzia le start-up innovative , iscritte nell’apposita sezione speciale del registro delle imprese,  che presentano un progetto imprenditoriale caratterizzato da un significativo contenuto tecnologico e innovativo, e/o  mirato allo sviluppo di prodotti, servizi o soluzioni nel campo dell’economia digitale, e/o  finalizzato alla valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca pubblica e privata.

  1. A chi si rivolge Smart & Start Italia ?

  • Requisiti che qualificano un’impresa come start-up innovativa” sono indicati dall’ art. 25 del D.L. 179/2012. Di seguito alcune delle principali condizioni stabilite dalla normativa:
  • l’impresa deve essere costituita da non più di 48 mesi ed avere la forma della società di capitali;
  • L’impresa deve possedere almeno uno dei seguenti requisiti:
  • costi in ricerca e sviluppo pari almeno al 15% del maggiore valore tra costo e valore della produzione;
  • almeno 1/3 del personale con esperienza pluriennale di ricerca o dottorato (o in alternativa i 2/3 del personale in possesso di laurea magistrale);
  • disponibilità (titolarità, deposito o licenza) di almeno una privativa industriale (relativa a invenzione industriale, biotecnologica,  topografia di prodotto a semiconduttori, nuova varietà vegetale, Software registrato presso Registro Pubblico Speciale), connessa all’oggetto sociale e all’attività d’impresa;
  1. Cosa Finanzia?

  • Smart & Start Italia agevola progetti che prevedono programmi di spesa di importo compreso tra 100 mila e 1,5 milioni di euro (al netto dell’iva), per acquistare beni di investimento e sostenere costi di gestione aziendale.

Spese di investimento agevolabili:

  • impianti, macchinari e attrezzature tecnologici, ovvero tecnico-scientifici, nuovi di fabbrica;
  1. In che modo?

Smart & Start Italia  riconosce un mutuo senza interessi della durata massima di 8 anni di valore pari al 70% delle spese ammissibili.

Tipologia di contributo:

  • Finanziamento a tasso 0 che copre fino al 70% delle spese e/o costi ammissibili;
  • Il finanziamento non è assistito da garanzie reali e avrà una durata massima di 8 anni.
  • Il rimborso del finanziamento inizierà dopo 12 mesi a partire dall’ultima quota di finanziamento ricevuta.

 

About Claudio D'Audino

One Comment
  1. Siamo unazieda della sardegna
    Stiamo cercanda un finanziamento anche a fondoperduto” per acquisto di una barca da pesca”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *